Menu
Fata Turchina Giuseppina Fermi

Gioielli da Fata Turchina: il cielo in una gemma

La Fata Turchina, che prossimamente riscopriremo nelle nuove interpretazioni firmate da Matteo Garrone e Ron Howard, sembra ispirare le tonalità cerulee della pietra turchese.

Nel frattempo, in attesa dei film dedicati alle avventure di Pinocchio, oggi in lavorazione, e dell’arrivo della primavera, nelle lunghe e gelide giornate invernali sarebbe bello portare con sé, come per magia, un piccolo squarcio di cielo azzurro, un talismano che rievochi la bellezza della dolce fatina.

Indossare un gioiello con la turchese, acquamarina o pietra avventurina è un facile incantesimo per realizzare questa fantasia.

fiore-di-ciliegio-ciliegio-cielo-azzurro-vegetazione

Tra le gemme preziose, il turchese, oltre ad essere un minerale pregiato, rievoca il colore della volta celeste in una bella giornata di sole. Nelle sue variegate tonalità e forme, questa pietra, secondo le pratiche della cristalloterapia, è anche ricca di proprietà benefiche per la psiche umana. Legato, infatti, al chakra della gola, pare sia un elemento fondamentale per combattere la timidezza e infondere inoltre forza e coraggio in chi lo veste.

TURCHESE-new

 

 

Al turchese si aggiungono la pietra avventurina, preziosa varietà del quarzo, e l’amazzonite, dalle sfumature verde acqua, dove il firmamento si tuffa nella profondità del mare.

Anche Giuseppina Fermi si ispira alle tonalità dell’azzurro per tingere di cielo le sue preziose collezioni di gioielli. Il colore celeste risalta nelle sue creazioni e si declina in tutte le sfumature sugli orecchini, gli anelli e i collier della designer piacentina.

Schermata 2017-01-18 alle 10.15.20

Piccoli angoli di cielo si intrecciano fra di loro sui pendenti in turchese e argento e si riflettono sui ciondoli, accostate ad altre pietre preziose. Tra queste risaltano le agate, dalle molteplici tonalità, le perle, i quarzi.

Il cielo si specchia anche nei lucenti cristalli dove le sfumature dell’azzurro ci confondono con quelle del viola, del lilla e dell’arancio offrendo tutte le gradazioni dell’arcobaleno.

Schermata 2017-01-18 alle 10.17.11

Così il turchese incontra la pietra avventurina sull’orizzonte, dove il cielo stringe la terra in un tenero abbraccio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *